Aria di sconti in casa Skoda: fino al 31 maggio 2014 l’originale e flessibile Skoda Roomster viene offerta al prezzo di 12.900 Euro nella versione Easy (IPT e contributo PFU esclusi) che offre, rispetto al modello base, ancora più confort e tecnologia. Il risparmio è garantito: oltre 2.000 Euro in meno rispetto al listino che la vorrebbe in vendita a 15.250 Euro. In tempi di crisi davvero non è male.

La Roomster nasce nel settembre del 2006 dall’evoluzione di un concept del 2003, e si propone come concorrente di altri veicoli multiuso nati in quegli anni, come la Fiat Qubo, la Renault Modus, la Nissan Note, l’Opel Meriva e la Daihatsu Materia. Le linee sono originali e notevoli sono le capacità di carico a fronte dei suoi soli 4,2 metri di lunghezza. Il pianale è ereditato in parte da quello della piccola Skoda Fabia e in parte da quello della sorella maggiore, l’Octavia. Meccanica e motorizzazione sono di chiara derivazione Volkswagen. Originale la sua configurazione estetica che la rende simile a un comodo ed elegante loft su ruote, con ampie vetrate che danno luminosità all’abitacolo. Notevole la capacità di carico che va dai 480 ai 1810 litri con i sedili posteriori abbassati.

La dotazione di serie della Roomster Easy è allettante: radio, clima, ESC, cerchi in lega ELBA da 16 pollici, vetri oscurati, mancorrenti al tetto, volante multifunzionale a 3 razze in pelle e piccolo pacchetto pelle, sistema del piano di carico con doppio fondo, predisposizione per il telefono cellulare Bluetooth, sensore posteriore per il parcheggio. Il cambio è manuale a cinque rapporti.

La motorizzazione della Skoda Roomster Easy è il 1198cc da 51KW/70 CV a benzina. Le emissioni massime di biossido di carbonio (CO2) sono di 143 g/Km. Il consumo dichiarato dalla casa è di 8,2 litri per 100 Km nel ciclo urbano, di 5,0 litri nel percorso extra-urbano e di 6,2 litri nel combinato. La velocità massima dichiarata è di 159 Km/h e il passaggio da 0 a 100 Km/h avviene in 15,9 secondi.

La versione oggetto dell’offerta, la Easy, può essere acquistata anche con finanziamento a tasso zero (TAN 0% – TAEG 2,39%) e con quattro anni di garanzia inclusi nel prezzo.
Il prezzo scontato è vincolato al ritiro dell’usato, grazie al contributo delle Concessionarie Skoda. Un esempio di finanziamento, come riportato nella promozione, è il seguente: Anticipo 3.590 Euro più le spese di istruttoria della pratica che ammontano a 300 Euro – Finanziamento di 10.000 Euro in 48 rate da Euro 208,33. L’importo totale del credito è dunque di 10.000 Euro ai quali vanno aggiunte le spese di incasso della rata di 3 Euro al mese, le spese totali per le comunicazioni periodiche di 4 Euro e il Bollo/Imposta sostitutiva di 25 Euro per un’ importo totale dovuto dal consumatore 10.172,84 Euro.
Ovviamente, come per ogni finanziamento, lo stesso va approvato dalla Skoda Financial Services.