Caricamento video in corso…


Per tutto il mese di febbraio, la Hyundai propone prezzi vantaggiosi su alcuni modelli della flotta, grazie al contributo delle concessionarie aderenti all’iniziativa. Dei veri e propri saldi se si pensa che la i40, la berlina della casa coreana, è proposta al pubblico nell’allestimento classico benzina al prezzo di 20.700 euro, 3.000 euro in meno rispetto al prezzo di listino, cui potrebbe aggiungersi un bonus extra di 500 euro, se si sceglie una vettura in pronta consegna dalla concessionaria.
La Hyundai i40 berlina, arrivata sul mercato nel 2012 con due motorizzazione, benzina (con cilindrata 1.6 e 2.0) e diesel (1.7), viste le prestazioni discrete, è stata accolta fin da subito con approvazione. Un successo modesto, ma costante, decretato tanto dal design in linea con i gusti europei (non si dimentichi che la berlina della casa coreana è stata progettata dal centro di Ricerca e Sviluppo di Rüsselsheim in Germania), quanto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.
La promozione, sia pure per un periodo limitato (fino al 28 febbraio), è molto vantaggiosa, poiché non è vincolata da permute o rottamazioni di usato da parte del cliente, né si basa su incentivi statali. Un solo modello però usufruisce dell’agevolazione: il benzina 1.6 GDi a iniezione diretta, con cambio manuale a sei marce, nell’allestimento Classic, unico disponibile per questa motorizzazione. Sebbene sia maggiormente consigliato il diesel per chi percorre molto chilometri, soprattutto se a pieno carico, anche questo motore da 135 cavalli, con quattro cilindri in linea, ha una buona resa: in grado di passare da 0 a 100 km/h in 11,4 secondi, con una velocità massima di 197 km, consuma nel ciclo urbano 8 litri ogni 100 km, e solo 5,4 nel ciclo extraurbano, mentre nel combinato 6,4 litri; le emissioni di CO2, dichiarate dal costruttore, nel ciclo medio combinato, sono di 149 g/km, rispettando così la normativa Euro 5.
Ma, per quanto di base possa essere l’allestimento Classic, le dotazione di questa cinque posti sono pur sempre molte e puntano in primo luogo alla sicurezza (avendo ricevuto le cinque stelle ai crash test dell’Euro NCAP): nove airbag (due frontali, due a tendina, quattro laterali e uno per le ginocchia del guidatore), cerchi in lega, antifurto (di tipo immobilizer), sistema di frenata anti bloccaggio (ABS), controllo e gestione della stabilità (ESP e VSM), controllo della trazione (TCS), sistema di assistenza alla partenza in salita (HAC), sistema di segnalazione delle frenate di emergenza (ESS) e LED per le luci posteriori e gli specchietti retrovisori. Inoltre, compreso nella promozione per l’acquisto della berlina c’è anche l’impianto audio, con radio, lettore CD/MP3 e sei altoparlanti, che risulta di alta qualità. Gli unici optional che è possibile aggiungere a questo modello sono il navigatore integrato, i fari allo Xeno (in grado di adattarsi ai diversi livelli di guida) e il tettuccio elettrico panoramico (con frangivento integrato a scomparsa).

Hyundai_i40_wagon_01