Caricamento video in corso…


Il marchio Range Rover si evolve e lancia il suo nuovo suv compatto, si tratta del modello Evoque con motore diesel e prestazioni uniche da vera cattiva della strada. Il nuovo suv sembra infatti quasi una berlina sull’asfalto, ma nei percorsi più accidentati si trasforma in una vera sportiva che senza alcun timore scavalca e supera anche l’ostacolo più irto del suo percorso. Proprio questo è infatti l’elemento che rende così unico e speciale il nuovo Evoque della Range Rover. La particolarità si cela pertanto proprio nella sua versatilità, in quanto riesce a passare dall’eleganze a tratti raffinata delle strade cittadine alle più accidentate strade sterrate di campagna. Si tratta quindi di un concentrato di stile per i più attenti all’estetica e al design, sia per quanto riguarda la carrozzeria che gli interni, ma si trasforma in un vero e proprio suv per gli amanti degli spazi senza limiti e barriere, da raggiungere con un vero gioiello della tecnologia e della potenza come questo.
Come le due nature del nuovo modello della Range Rover Evoque, così due sono anche le versioni che rispecchiano tale dualità di carattere e design. Troviamo infatti una versione cinque porte e una tre porte. Mentre il primo modello con carrozzeria a cinque porte con le sue linee forti e muscolose rappresenta una macchina adatta ad una famiglia che si sposta e ha determinate necessità; quella invece con tre porte ricalca più la carrozzeria coupé più tipica, con forme più dolci e affusolate, e vetri posteriori molto piccoli per una versione quindi più dinamica e sportiva, una versione quindi più adrenalinica e adatta ai più giovani.
Per quanto riguarda invece le prestazioni, la potenza e l’energia sono quelle tipiche dei modelli più d’avanguardia della Range Rover. Infatti anche la versione di base ha in realtà un modello molto potente, ovvero si tratta del 2,2 TD4 da 150 cavalli, si tratta quindi di una vero turbodiesel provato apposta per voi. Sono poi disponibili anche versioni ancora più potenti, quali la variante da 190 cavalli, mentre la versione a benzina presenta addirittura ben 241 cavalli.
La versione provata e testata per voi è quindi quella con motore 2.2 TD4, che ha dato ottima risposte e soddisfazione per le proprie caratteristiche e prestazioni. Tale motore da quattro cilindri infatti, abbinato ad un classico cambio manuale a sei marce, permette di passare da 0 a 100 km/h in 10,8 secondi, arrivando ad una velocità di punto fino ai 185 km/h. Inoltre il motore 2,2 TD4 consuma nel ciclo combinato soli 5,7 litri di carburante, mentre in autostrada e in città consuma rispettivamente 4,8 e 7,2 litri di carburante. Per i più attenti all’ambiente, il nuovo Evoque della Renge Rover immette nell’aria 149 g/km di Co2.
Il nuovo suv compatto è quindi un vero e proprio gioiello della tecnologia che permette di passare agevolmente da un lungo viaggio in autostrada al traffico cittadino o alle strade di campagna. Tutto questo è reso possibile dall’innovativo sistema di gestione elettronica dell’assetto e della trazione, oltre all’altezza dell’automobile di 21,5 centimetri da terra.
Il prezzo di questo nuovo modello Range Rover parte da 36.450, ma tante sono le versioni tra cui scegliere che presentano altri innumerevoli optional; tra queste vi sono gli allestimenti: Pure, Pure tech Pack, Dynamic e Prestige.

range-rover-evoque-sx