E’ arrivata la nuova versione del SUV di punta della casa battente bandiera coreana: il nuovo Kia Sorento. Ed è subito appeal.

Lo sport utility vehicle del segmento D, è alla cima della categoria;  dove troviamo il Volvo XC90, per intenderci, punta a conquistare il mercato che ricerca i modelli più esclusivi.
Il marchio si lascia sempre più alle spalle l’immagine di casa automobilistica low cost dei paesi del sol levante, per imporsi in riferimento alla clientela più esigente.
Il Nuovo Sorento lo fa con un biglietto da visita che parla di dimensioni notevoli (la lunghezza sfiora i 4,80 metri), di tecnologia di alto livello, di prestazioni meccaniche al top.

2016-kia-sorento_edited-1

Un SUV dalle forti ambizioni
La terza versione del SUV di punta della casa coreana non si presenta con mezzi termini, puntando decisamente alle quote di mercato considerate come terra di dominio dei grandi marchi tedeschi.
La terza edizione non parla solo di un restyling. L’evoluzione del disegno della macchina, che pur basterebbe per conquistare nuovi clienti (basti dare un occhio al frontale elegante, ma imponente), si accompagna infatti con prestazioni importanti.
Sotto il cofano troviamo in fatti un potente motore 2.2 litri CRD capace di scatenare 200 cavalli, con una coppia importante (si parla di 441 Nm) pronta all’uso già a bassi regimi (viene calcolata a 1750 giri), l’imponenza del modello non sacrifica così l’elasticità di guida, grazie al propulsore che la sostiene. La velocità di punta è di 200 Km/h e di accelerazione da 0-100 Km/h  in 8,7 secondi.
Chiaramente muovere un colosso del genere con tali prestazioni, non potrà farvi aspettare consumi da utilitaria. Per percorrere 100 Km mettete nel serbatoio 8,7 litri (la casa fornisce prestazioni per 11,6 Km di percorrenza per litro). Aggiungete un altro litro se desiderate guidare la versione con cambio automatico, data per 10,8 km/litro. Qualunque delle versioni guidiate, potrete sempre contare su un cambio a 6 rapporti, mentre la trazione può essere integrale oppure solo anteriore.

2016-Kia-Sorento-11

Aggressivo e capiente
I lineamenti del Nuovo Sorento parlano un linguaggio made in USA: muso imponente e ben disegnato, ma profilo dinamico capace di accogliere sette posti, senza sacrificare all’eccesso l’ultima fila.
Il bagagliaio può variare dai 320 litri (considerando i 7 passeggeri) ai 2082 di tutto carico.

Allestimenti e costi
Due gli allestimenti, LOFT di ispirazione più crossover REBEL per gli amanti del vero SUV.
La plancia avvolge il guidatore lasciando ottime sensazioni di guida, gli spazi interni non mancano e la qualità di può toccare a pelle, attenta anche nei minimi particolari.
Infine, mano al portafoglio. Il nuovo Kia Sorento può essere vostro a partire da 36.500€ per la versione LOFT a sola trazione anteriore. Se volete la trazione integrale, però dovete rivolgervi alla versione REBEL, con un costo a partire da 41.500.
Climatizzatore automatico, navigatore da 7″, cerchi da 17″ e tetto panoramico, sono le dotazioni di base, ma se puntate al top, allora scegliete la Rebel+, in vendita a 49.000€

_dsc1635