La Nissan propone nuovi sconti sulla sua SUV, la Pathfinder. Prezzi ribassati, nuovi finanziamenti e un motore sempre più efficiente, che adesso vi descriveremo.

Rinnovata per la quarta volta nel 2012 e trasformatasi da fuoristrada a vettura destinata all’asfalto con la perdita delle marce ridotte, la Nissan Pathfinder è disponibile nel corso del mese di febbraio in un nuovo prezzo promozionale: 36.750 euro, con un evidente risparmio di 2 mila euro rispetto al costo di listino. Si tratta di un’offerta della quale si può usufruire fino al 28 febbraio salvo esaurimento dei modelli e possono servirsene anche i clienti che non hanno vetture usate da scambiare o da rottamare.

La gloriosa Casa giapponese propone anche un interessante finanziamento per acquistarla, con un anticipo di 13.700 euro e il resto da versare in 36 comode rate mensili da 499 euro, con compresi nel prezzo anche due anni di assicurazione furto ed incendio ed un’eventuale estensione della garanzia a 349 euro. Il propulsore della Sport Utility Vehicle nipponica resta sempre ottimo, con un motore a gasolio 2.5 dCi che eroga una potenza di 190 cavalli e una coppia massima di 450 Nm, con un cambio manuale a sei marce. Da segnalare anche l’elevata accelerazione e i dati confortanti che riguardano la velocità massima: la Pathfinder è in grado di raggiungere i 100 chilometri all’ora partendo da fermo in 10,7 secondi e di raggiungere 186 chilometri all’ora di velocità massima. Sono dati che la pongono nelle primissime posizioni tra i modelli analoghi.

Anche il consumo medio dichiarato dalla Nissan è piuttosto positivo. Si parla di 9 litri di carburante ogni cento chilometri, con un’emissione di anidride carbonica abbastanza bassa, di 239 grammi per ogni chilometro percorso. Ma non è l’unico motore della Pathfinder che è soggetto a sconti interessanti: è presente anche il moderno motore 3.0 dCi da 231 cavalli, che garantisce maggiori prestazioni e consumi ancora piuttosto contenuti. In questo caso, lo sconto aumenta a 5 mila euro. L’abitacolo è sempre disponibile per 5 o 7 posti e il comfort di marcia è elevato anche oltre la fatidica soglia dei 3000 giri. Un tempo semplice fuoristrada, la Pathfinder è diventata un’autentica garanzia anche sull’asfalto senza però perdere le sue grandi qualità sullo sterrato e su tracciati tortuosi ed avventurosi.

Di recente, è stata oggetto di un restyling che ne ha rinnovato l’abitacolo nel cruscotto e nei pannelli porta, anche se questo rende un po’ difficile la visuale e le retromarce. Elevato è anche lo spazio all’interno del bagagliaio, che parte da un minimo di 515 litri ad un massimo di 2091 in caso di sedili abbattuti. La garanzia iniziale è di tre anni a 100 mila chilometri, ma può essere anche estesa. Tante le dotazioni di serie, come l’utile equipaggiamento XE e la presenza di airbag frontali e laterali, il sistema di arretramento in salita per aumentare la sicurezza su strada. A questo bisogna aggiungere anche un efficiente climatizzatore, cerchi in lega da 17 pollici, Bluetooth e Radio CD/Mp3 con 6 altoparlanti.

img_224916193220130.jpeg