Jaguar ha appena presentato al Salone di Francoforte 2015 il suo primo suv. Si tratta della Jaguar F-Pace, crossover di medio-grandi dimensioni che va ad inserirsi in una fascia di mercato premium. Per l’anteprima della vettura, Jaguar ha organizzato un vero e proprio show che ha fatto entrare l’auto nel Guinness of World Record. Un esemplare di Jaguar F-Pace, guidato dallo stuntman inglese Terry Grant, ha percorso un impressionante giro della morte a 19 metri d’altezza sfidando un’accelerazione di gravità 6,5 volte superiore a quella normale. La Jaguar è dunque finita nell’elenco del Guinness dei Primati per aver percorso il loop più alto mai effettuato per vetture di serie. L’esordio della Jaguar F-Pace, oltre che dalla prova del giro della morte, è stato segnato anche dai festeggiamenti per l’80° anniversario della Casa madre. La pista circolare alta quasi 20 metri è anche servita a fare da zero per la scritta “80” illuminata da emozionanti giochi luminosi e da un fantastico spettacolo pirotecnico.

jaguar f-paceLa nuova Jaguar F-Pace si pone in una fascia di mercato in netta espansione visto l’aumento di vendite nei mercati europei che sta coinvolgendo la categoria dei suv di lusso. La F-Pace si pone come diretta avversaria di auto prestigiose come la Mercedes GLC, la BMW X3, l’Audi Q5, la Inifiniti QX 50, la Porsche Macan e del futuro suv di Alfa Romeo.

Il primo crossover di lusso di Jaguar sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2016 con un prezzo d’attacco indicativo di poco superiore ai 44 mila euro. Sotto al cofano della Jaguar F-Pace troveremo tre motorizzazioni, due a gasolio ed una a benzina. Come Diesel ci saranno il 2.0 4 cilindri con 180 CV ed il 3.0 litri V6 con ben 300 CV. A benzina il potente 3.0 V6 con 340 e 380 CV, quest’ultimo capace di spingere la Jaguar F-Pace fino a 250 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h in 5,5 secondi. Le dimensioni del suv Jaguar sono importanti, con 473 cm di lunghezza ed un un passo di 287 cm. La massa risulta, invece, ridotta rispetto alle concorrenti grazie all’utilizzo di alluminio per l’80% del telaio. Ottima la capienza del vano di carico con 650 litri che possono arrivare fino a 1.740 abbattendo i sedili posteriori.
La trazione della Jaguar F-Pace è integrale ed interamente sviluppata dai tecnici di Land Rover che l’hanno ottimizzata per ottenere una migliore risposta nelle condizioni più gravose. Il sistema adottato, chiamato Adaptive Surface Response (ASR), va a settare la mappatura del motore e del sistema di stabilità in base alla superficie sulla quale si sta viaggiando. Tanta anche la tecnologia a bordo volta alla sicurezza con il sistema Autonomous Emergency Braking dotato anche di funzione che rileva i pedoni. Inoltre sulla F-Pace troveremo anche il sistema di ausilio alle partenze in salita, quello che riconosce i segnali stradali, il cruise control ed il Driver Condition Monitor. Per quanto riguarda l’infotainment la F-Pace è dotata di schermo touch di 10,2 pollici con processore e disco rigido; inoltre sarà possibile connettere fino ad 8 dispositivi su un hotspot Wi-Fi. Gli allestimenti previsti al lancio sono 6: Pure, Prestige, Portfolio, R-Sport, S e First Edition.