Con la primavera appena arrivata e l’allungamento delle giornate non c’è niente di più bello che farsi un giro in un’auto cabrio, e godersi la brezza del vento soprattutto durante giornate calde.
Ed è proprio questo uno tra i motivi che hanno spinto AutoUncle.it a mettersi in moto e creare una sezione apposita in cui poter confrontare tutti i modelli di auto cabrio più optati, sia usati che nuovi, disponibili per la vendita.

Modello Prezzo medio Anno medio Km medi
Smart ForTwo Cabrio 7.400 2008 55mila
Fiat 500C 11.400 2012 27mila
Mercedes SLK200 12.000 2005 88mila
Porsche Boxster 18.000 2002 90mila
BMW Z4 13.600 2006 75mila
Mazda MX5 7.000 2002 90mila
Peugeot 200CC 2.500 2002 143mila
Audi A5 Cabriolet 28.000 2011 76mila
Alfa Romeo Spider 8.200 1996 98mila
Mini Cooper Cabriolet 9.600 2007 78mila

Al primo posto la Smart Fortwo Cabrio in versione scoperta, disponibile in oltre 2500 modelli pronti alla vendita. Già a partire dagli anni 2000 la Smart ha saputo crearsi il proprio nome con prodotti sempre nuovi e all’avanguardia, oltre che per i giovani. Proprio per questi motivi oggi il suo mercato è sempre in continua crescita e lo dimostra anche questo modello decappottabile. La capote può essere sollevata prima della partenza e si può viaggiare a qualsiasi velocità.

Al secondo posto segue la Mercedes SLK 200 che nonostante gli anni continua ad essere una tra le cabrio più ricercate sul mercato. Questo perchè non solo è una Mercedes ma soprattutto perchè è la più economica tra le SLK che si trovano in vendita.

Quest’auto può essere considerata al pari della Mazda MX-5 con cui condivide le misure e le forme ma non condivide il mercato: ovviamente, un consumatore, è più propenso a comprare una Mercedes, anche usata, che abbia dei consumi contenuti e una linea da sportiva piuttosto che una Mazda. Infatti, secondo AutoUncle, la SLK ha una capacità di rivendita maggiore.

Il podio è chiuso da un’auto italiana: stiamo parlando della Fiat 500C, nuova scoperta. Per tutti gli amanti delle auto coupè questa rappresenta l’essenza dell’italianità. Chi di voi non ricorda le vecchie 500 cappottabili? Bene, questa ne rappresenta l’evoluzione: elevata possibilità di personalizzazione, consumi ridotti, praticità d’uso e cura nei dettagli interni la rendono una tra le migliori auto usate recenti su cui puntare gli occhi.

Al quarto e al quinto posto troviamo due sportive pure, dalle linee aggressive e dalle prestazioni elevate, oltre che molto equilibrate. Stiamo parlando di Porsche Boxter e BMW Z4 che rappresentano il top se vogliate ricercare un’auto che sia decappottabile e che abbia una potenza e un motore da pura sportiva. Ovviamente in questi casi i consumi di benzina sono un po alti, per cui, molte volte avrete la possibilità di installare un impianto a gas, che vi farà risparmiare lasciando inalterate potenza e aggressività.

La seconda metà della top ten è dominata dalla Mazda MX-5, una coupè dalle linee leggere ed eleganti che ha fatto la storia. Queste vetture sono state tra le più vendute auto sportive di tutti i tempi e il mercato che garantiscono è ancora ampio.

Negli ultimi posti troviamo la Peugeot 200CC. Affacciatasi sulla scena delle automobili coupè ha saputo ritagliarsi la sua fetta di mercato grazie alle sua efficienza, al telaio giovane e accattivante e alla flessibilità d’uso.

Segue l’Audi A5 Cabriolet, un auto prodotta dalla casa tedesca che assicura un motore e consumi davvero ottimi. Consigliata a chi voglia avere un’auto moderna e al tempo stesso classica.

Al penultimo e all’ultimo posto troviamo L’Alfa Romeo Spider e la MiniCooper Cabriolet, auto giovanili e versatiti per ogni utilizzo.