Caricamento video in corso…


La casa automobilista Audi possiede una vasta gamma di autovetture del tutto ecologiche. Con il primo trimestre del 2014, dopo l’A3 ha deciso di aggiungere ben 11 nuovi modelli Ultra nelle sue concessionarie facendo diventare l’Ultra sinonimo di un elevatissimo livello di efficienza, pulizia delle emissioni nell’atmosfera e risparmio dei consumi. Il tutto grazie ad una serie di accorgimenti attuati allo scopo di ottimizzare le trasmissioni e il trattamento dei gas di scarico. Uno degli obiettivi primari dell’azienda costruttrice dei quattro anelli è, infatti, quello di salvaguardare l’ambiente. Come si vedrà, i nuovi motori delle prossime Audi A4, Audi A5 e Audi A6 saranno tutti spinti dal 4 cilindri turbodiesel di 2.0 litri ed avranno il TDI disponibile in tre step di potenza: 136, 163 e 190 cavalli. Le emissioni di anidride carbonica risulteranno comprese tra i 104 e gli 119 g/km senza ridurre le prestazioni e le dinamiche di guida su strada, anche a bassi regimi. Infatti nonostante tali valori cosi stupendi, la potenza dei propulsori di cui sono equipaggiate le nuove Audi Ultra rimane sempre elevata con la coppia compresa tra i 320 e i 400 Nm. Grandi novità riguarderanno la trasmissione. Tutte saranno di serie manuale a sei marce e fornite di sistema Start/Stop con le marce alte più lunghe per aumentare l’autonomia sia in autostrada che nel traffico di città, più lento e meno confusionario. Sull’Audi A6 può essere installato il cambio S-Tronic a sette marce a doppia frizione nel caso fosse richiesto come optional espressamente dall’acquirente. Anche l’S-Tronic è stato leggermente modificato e, di conseguenza, è ancora più efficiente. Le Audo A4, Audi A5 e Audi A6 Ultra saranno a trazione anteriore e i consumi ridotti grazie al lavoro dei motoristi di Ingolstadt, che hanno dato particolare attenzione alla riduzione degli attriti interni al motore ottenuto agendo con cura sul sistema di lubrificazione. Quando arriverà Marzo, si vedrà che la berlina A4 e la wagon A4 Avant, possono avvalersi di un assetto ribassato allo scopo di migliorare il rendimento aerodinamico. Per quanto riguarda i consumi dichiarati dalla casa automobilista Audi, l’A4 berlina da 136 cavalli percorre con un litro fino a 25,6 km e 23,8 km in quella Avant. Nei modelli con 163 CV, al contrario, le percorrenze sono sui 23,8 e i 22,7 km. L’Audi A5 Coupé e quella Sportback alimentate da 163 cavalli consumano rispettivamente 4,2 e 4,3 litri ogni 100 km, ossia, 23,8 e 23,2 km/litro. L’Audi Ultra A6 in versione berlina hanno un consumo di 4,4 litri per 100 km, se hanno cambio S-Tronic, e di 4,5 l/100 km, nel caso con cambio normale. Nel caso si scegliesse la Station Wagon, si necessita di 4,6 l/100 km.
Infine, per quanto concerne i prezzi delle nuove Audi Ultra, al momento sono stati resi noti solo quelli in riferimento al mercato tedesco. Si partirà dai 32.400 euro della A4 da 136 cavalli. Quest’ultima nel modello Avant farà salire il prezzo a 34.250 euro. Le Audi A5 SPortback e Coupé partiranno rispettivamente da 37.350 e 38.150 euro, mentre la Audi A6 Ultra partirà da 39.000 euro e 42.250 per la Avant. Per avere il cambio automatico S-Tronic verranno aggiunti circa 2.250 euro in più.

img_224887678587231.jpeg